Il museo celebra due secoli di tradizione artigiana e vitivinicola del Chianti, con manufatti raccolti negli anni da Lorenzo e Stefano, in grado di testimoniare l’evoluzione delle tecniche produttive del vino, dalla pigiatura, all’imbottigliamento, all’etichettatura. Una sala espositiva che è un omaggio della famiglia Falorni al proprio territorio e alla sua storia, nato dalla volontà di custodire e mostrare ai visitatori l’autentica “cultura del vino” chiantigiana.

Il museo del vino è stato concepito come tappa della “Falorni Experience”, un percorso libero che consentirà ai visitatori di conoscere ed assaggiare le migliori specialità enogastronomiche del Chianti, prodotte e selezionate dalla stessa famiglia. Iniziando con una degustazione di vini del territorio presso l’Enoteca Falorni, si potrà infatti proseguire con una visita guidata e gratuita del museo, per poi concludere in bellezza, se lo si desidera, con un assaggio delle specialità gastronomiche di Antica Macelleria Falorni, un pranzo o un aperitivo al Falorni Bistrò.

 

MUSEO del VINO wallpapers

Chiudi

MUSEO del VINO consiglia

Chiudi